Cercare vacanze

Numero di persone


Casa >
Da vedere assolutamente nel Gran Bastia

Da vedere assolutamente nel Gran Bastia

gites-de-france-corse-bastia-activites-visites-musee.jpg
- La cittadella genovese a Bastia.
- Museo etnografico della Corsica a Bastia.
- Chiesa di Santa Maria a Bastia.
- Il villaggio miniatura di San Antonio a Bastia.
- Il Vecchio Porto a Bastia.
- Località di Mariana: villa antica i cui scavi sono aperti al pubblico e la Cattedrale.
- Stagni costieri di Biguglia: riserva naturale classificata nel 1994 con una straordinaria fauna e flora.
- Nel Capo Corso: le case degli americani o «Palazzi»: sontuose ville campestri costruite nel XIX sec. da corsi arricchitisi dopo essere emigrati. In stile toscano, spagnolo coloniale e in stile coloniale americano.
- 32 Torri genovesi tra cui quelle di Miomo, dell'Osse a Porticciolo, la Torre di Seneca a Luri, la Torre Paolina a Nonza del XVIII sec., che accoglie regolarmente mostre, ecc. 
- Il sito naturale della Capandula: 337 ettari di macchia e spiagge protette dall’Agenzia nazionale dell’Ambiente.
- Il santuario di Lavasina con la celebre processione che si svolge ogni anno l’8 settembre.
- Le chiese in stile barocco o romanico: Santa Maria Assunta a Canari, Santa Maria della Chiapella a Rogliano, Santa Giulia a Nonza, ecc.
- Cattedrale del Nebbio (Santa Maria Assunta), dell’XI sec., di stile pisano, considerata il più bell’edificio romanico dell’isola.
- Rovine romaniche dell’XI e XIII, nei borghi di Oletta, Pieve, Santo Pietro di Tenda, Rapale, Sorio.
- Colonne di Menhir di Murato del XIII sec. Capolavoro dell’arte romanica.
- Chiesa di San Michele di Murato.
- La visita di varie aziende vinicole (vini DOC di Patrimonio).
- Chiesa San Martino a Vescovato in stile barocco genovese, con un tabernacolo di marmo bianco.
- La Cappella di San Pancrazio a Castellare di Casinca.
- Loreto di Casinca, il borgo più elevato della Casinca, scorcio panoramico.

Registrati alla newsletter

Per essere informati sulle nostre novità e promozioni, lasciaci la vostra email. Registrandoti, accetti di ricevere la newsletter di Gîtes de France Corse. Per ulteriori informazioni sulla nostra politica di protezione dei dati personali, fare clic qui