Cercare vacanze

Numero di persone


Il centro della Corsica

Il CENTRO DELLA CORSICA rappresenta il cuore  geografico della Corsica. Una vasta regione lacustre con numerosi archi  glaciali, una profusione di dentellate cime aguzze e le più  alte vettedell'isola (Rotondo, Cinto, Monte d'Oro).
Nel centro del Parco Naturale  della Corsica, numerose possibilità di escursioni fra boschi di pini larici,  querceti, castagneti, percorsi di pesca alla trota o canoa kayak in ruscelli e  fiumi (Golo, Tavignano). Corte fu la capitale storica della Corsica nel XIX sec.
Da Fium'altu a Alesani si estende  la CASTAGNICCIA,  una fascia di media montagna, dominata dal monte San Petrone che culmina a 1.766  metri. Terra di grande prestigio nella storia dell'isola, la Castagniccia merita  davvero il titolo di Valle dei Signori. Deve il suo nome ai castagni di mitica  fama che ammantano ancora oggi migliaia di ettari. Approfittatene per scoprire  magnifici borghi pittoreschi come Croce.
Il cosiddetto Albero del Pane  della Corsica copre gran parte del massiccio schistoso che separa la Costa Serena dalla microregione  di Corte, delimitata a nord e a ovest dal Golo, a sud dalla zona del Bravone, a  est dal mare.

 

 

 Tutte le informazioni sulla  microregione del centro della Corsica